La World Federation of Music Therapy (Federazione Mondiale di Musicoterapia) ha dato nel 1996 la seguente definizione:

“La musicoterapia è l’uso della musica e/o degli elementi musicali (suono, ritmo, melodia e armonia) da parte di un musicoterapeuta qualificato, con un utente o un gruppo, in un processo atto a facilitare e favorire la comunicazione, la relazione, l’apprendimento, la motricità, l’espressione, l’organizzazione e altri rilevanti obiettivi terapeutici al fine di soddisfare le necessità fisiche, emozionali, mentali, sociali e cognitive.

La musicoterapia mira a sviluppare le funzioni potenziali e/o residue dell’individuo in modo tale che questi possa meglio realizzare l’integrazione intra- e interpersonale e consequenzialmente possa migliorare la qualità della vita grazie a un processo preventivo, riabilitativo o terapeutico”. Tale “definizione” non ha la pretesa di essere esaustiva, in quanto la Musicoterapia, disciplina molto giovane, è in continua evoluzione e arricchimento.

Staff

Comitato di Direzione:
Paola Baracchi

Laura Castaldo

Teresa De Angelis

Leonello Conficoni

Segreteria
Rosanna Paparelli

orari:
Lunedì - giovedì  08.00-13.00 / 14.30-17.30
venerdì  08.00-14.00